Perché chiamare un 899 erotico?

Solitamente i centralini di linee erotiche si appoggiano a dei siti internet con foto di ragazze nude, in posizioni provocanti con il chiaro intento di spingere l’utente che visita quella pagina a contattare il numero 899 pubblicizzato per intrattenersi con una delle ragazze di cui hanno visto la foto. Questi siti usano linguaggi forti e spinti, questo per essere ancora più in linea con il contesto in cui ci si trova.

In alcuni siti internet, sempre restando nel panorama dei servizi hot line, offrono dei racconti erotici di varie tipologie, sempre con l’intento di invogliare l’utente a chiamare il loro numero erotico per fare sesso telefonico con una delle loro operatrici.

Il fattore principale che spinge l’utente a chiamare un telefono erotico è la solitudine accompagnata dal desiderio di evadere dalla routine e rilassarsi provando piacere. Bisogna far presente che spesso, anche chi ha già una compagna chiama questi numeri erotici ed il motivo è perché non riesce a rivelare pienamente le proprie fantasie od i propri desideri sessuali per paura di essere giudicato o rifiutato sotto le lenzuola.

Durante una telefonata si possono dare comandi o riceverli oppure instaurare delle avere e proprie situazioni piccanti in cui entrambe le parte agiscono d’istinto senza rispettare particolari schemi o ruoli.

Per venire maggiormente incontro alle esigenze della propria clientela la maggior parte dei centri servizi hanno adottato nuovi metodi di pagamento (carta di credito, prepagata…), con tariffe molto vantaggiose, rispetto ai classici numeri 899 con addebito in bolletta o sul credito del cellulare.

Per trovare un numero erotico da chiamare basta digitare su un qualsiasi motore di ricerca parole chiave come: “Telefono erotico a basso costo”, “sesso al telefono”, “Linea erotica 899”… e scegliere uno tra i risultati ottenuti.