Mese: gennaio 2016

8 effetti benefici per la tua salute mangiando il cocomero

C’è qualche altro frutto che si possa paragonare alla bontà estiva di anguria?

Voglio dire, nessun barbecue estivo o un picnic, una giornata al mare, sono completi senza un’anguria da tagliare e mangiare a fette sporcandosi il mento e le dita delle mani.

Un momento così spensierato mi ha fatto, però, pensare che tutti dovrebbero anche sapere che si sta mangiando un alimento totalmente sano e nutriente.

La prima cosa da sapere è che c’è tanta tanta acqua in una sola anguria.

L’anguria ha nel suo interno il 92% di acqua, sicuramente non abbiamo problemi nel restare idratati!

Ci scommetto che questo è uno dei motivi per cui aneliamo così tanto l’anguria d’estate, perché è un frutto dissetante, perché ne percepiamo il grande potenziale di idratazione.

Proprio per questo viene usato anche come elemento cardine nelle diete detox (clicca qui per i dettagli), perché ha un grande valore disintossicante.

Vedete, l’anguria è legata ad altri frutti acquiferi e verdure come melone cantalupo e cetriolo, ma è anche imparentata con zucchine e zucca.

Dal momento che l’anguria è così pieno d’acqua, è anche possibile acquistarla come succo per poi centrifugarlo o mischiarlo con altra frutta e verdura per stimolanti smoothies.…



10 cose che ho imparato da Neil Patel

Se ti occupi di web marketing, non puoi non conoscere Neil Patel. Il Wall Street Journal lo ha definito non molto tempo fa come uno dei top influencer del web.

Neil Patel, che è il co-fondatore delle start up Crazy Egg, Hello Bar and KISSmetrics, è sopratutto, per quanto mi riguarda, l’autore di due siti che per me sono diventati di riferimento. e mi sto riferendo ai blog http://www.quicksprout.com/ e http://neilpatel.com/.

Ogni santo giorni, Neil produce e pubblica dei post che trovo utilissimi. Li leggo, ne prendo appunti e dove posso li applico a miei progetti. Devo essere sincero, sono più le cose che lui spiega di quelle che io riesco a mettere in pratica.

Per questo motivo vi suggerisco vivamente di cominciare a seguirlo se non lo avete ancora fatto….

Intanto vi riassumo qui di seguito le 10 cose più importanti che ho appreso leggendo i suoi articoli.

  1. Grande contenuto vuol dire grande coinvolgimento. Ogni articolo pubblicato da Neil è seguitissimo. Alcuni dei suoi post riescono ad ottenere oltre 100 commenti, che è una chiara evidenza di quanto Neil sia in grado di coinvolgere il lettore.
  2. Scrivi post lunghi. Diversi studi indicano come i post